Segal Hanna

psicoanalista melaniekleiniana

Polacca di origine, allieva, paziente, collaboratrice di Melanie Klein. Suoi supervisori alla Società Psicoanalitica Britannica sono, oltre la Klein, Heimann e Riviere. A Edinburgo è Fairbairn che le fa conoscere lavori di Anna Freud e Melanie Klein. Hanna Segal decide allora di fare analisi con la Klein. Winnicott gliela fa conoscere. In un primo momento la Klein le propone di fare analisi con Paula Heimann, ma, vista l’ostinazione della Segal, accetta alla fine di analizzarla. L’analisi con la Klein dura circa nove anni.

segalb4 segalb3 segalb2 segalb1

Approfondimenti

Hanna Segal a confronto con Melanie Klein

Links

Hanna Segal (in tedesco)

Psychoanalyst Hanna Segal talks to Jon Henley

Psychoanalysis, Dreams, History: an Interview with Hanna Segal

Hanna Segal e il concetto kleiniano di fantasia inconscia

Seventy-five Years of Kleinian Writing 1920-1995. A Bibliography by R. D. Hinshelwood

kleinian

Janet Sayers, “Hanna Segal: Symbolism and Psychosis” in

Kleinians. Psychoanalysis Inside Out, 2000

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL