Iansã, Signora dei venti
/ 17 Gennaio 2014 0 Commenti

in Giornale Storico di Psicologia Dinamica, 50, Roma, Di Renzo Editore, 2001 – Estratto Quando respiriamo “l’invisibile” entra dentro di noi, l’invisibile che ci anima e riempie il nostro “dentro”. Mondo interiore = polmoni: solo lì c’è uno spazio interiore, un posto “vuoto” per cose evanescenti come immagini, affetti, “inspirazioni”. “Quando arrivi la terra trema….

E’ dolce morire nel mare…
/ 17 Gennaio 2014 0 Commenti

in Giornale Storico di Psicologia Dinamica, 49, Roma, Di Renzo Editore, 2001 – Estratto Nella complessa dinamica del processo morte-rinascita così come viene descritta da Grof l’elemento centrale sembra essere il rivivere il trauma della nascita biologica. Il suo significato per la psicologia e la psicoterapia fu descritto da Otto Rank nel suo libro Il…

La danza degli dèi
/ 17 Gennaio 2014 0 Commenti

in Quaderni della Cattedra della personalità e delle differenze individuali, 4, Roma, Kappa, 1995 Dentro al Candomblè, attraverso l’iniziazione, la “possessione selvaggia” con il suo “delirio” viene rielaborata all’interno di un contesto che le restituisce dignità. Viene interpretata all’insegna di un avvenimento mitico ed è offerta così al fedele una più rassicurante possibilità di vivere…

Agua Scura
Agua Scura
/ 17 Gennaio 2014 0 Commenti

Di Renzo Editore, Roma, 2005 Il tormentato resoconto di una sofferenza filtrata attraverso i fantasmi di un Eros inafferabile. Testimone partecipe, lucida osservatrice, Virginia Salles introduce il lettore nel segreto mondo del “sacro recinto analitico”. Prefazione di Erika Czako Scrivere è un modo di prendersi cura di se stessi, è la riflessione necessaria, l’angusto passaggio…

Fame d’aria. La psicologia di José Angelo Gaiarsa tra corpo e spirito.
Fame d’aria. La psicologia di José Angelo Gaiarsa tra corpo e spirito.
/ 1 Ottobre 2005 0 Commenti

Sul retro della copertina del libro Respirazione angoscia e rinascita di José Angelo Gaiarsa, psichiatra e psicanalista brasiliano di formazione junghiana-reichiana, troviamo il seguente riassunto del testo: Nessuna costituzione E nessuna rivoluzione Mai hanno pensato di garantire agli uomini Il Diritto di Respirare. Nessun diritto più necessario, in quanto viviamo tutto il tempo soffocandoci gli uni agli…