Reitler Rudolf (1865-1917)

il secondo psicoanalista

Medico a Vienna, si unisce a Freud nel 1902.
E’ socio fondatore, insieme a Adler, Kahane e Stekel, della Società Psicologica del Mercoledì (che sarrebbe poi divenuta la Società Psicoanalitica di Vienna). Partecipa alle riunioni della Società Psicoanalitica di Vienna nel 1914.
Nel 1910-1914 collabora con le riviste Zentralblatt für Psychoanalyse (di cui è redattore Stekel) e Internationale Zeitschrift für Psychoanalyse. Su quest’ultima pubblica nel 1913 un articolo sul simbolismo degli occhi.
E’ il primo, dopo Freud, a praticare la psicoanalisi.

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL