Loch Wolfgang (1915-1995)

Psicoanalista tedesco, nato a Berlino, allievo di Balint.
Durante la Seconda guerra mondiale è stato prigioniero in Inghilterra e Canada.
Nel 1959 è membro dell’IPA (di cui è deiventato in seguito vicepresidente).
Presidente della Società Psicoanalitica Tedesca dal 1972 al 1975.
Co-editor dello Jahrbuch der Psychoanalyse.
Trai lavori pubblicati in Italia:
Premesse e meccanismi del processo psicoanalitico (Boringhieri 1970)
Psicoanalisi medica (1975)
Psicoanalisi e verità (Borla 1996).

lochb3 lochb1

Nedelmann, C., “In Memoriam: Commemorative Address For Wolfgang Loch, 1915-1995”, in International Journal of Psycho-Analysis, 76, 1995.

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL