Balkànyi Charlotte

Psicoanalista infantile ungtherese, analizzata da Endre Almásy, futuro presidente della Società Psicoanalitica Ungherese, di cui Charlotte diventa membro nel 1948.
Appartiene al circolo di psicoterapeuti raccolti intorno a Leopold Szondi.
Nel 1955 emigra in Inghilterra dove è membro della British Psycho-Analytical Society.

Tra i suoi lavori si segnalano i seguenti quattro articoli pubblicati sull’International Journal of Psychoanalysis negli anni sessanta e vertenti sulla questione del linguaggio:
“Psycho–analysis of a stammering girl”, 1961;
“On verbalization”, 1964;
“Le bégaiement. Sa nature et son traitement”, 1965;
“Language, verbalization and superego. Some thoughts on the development of the sense of rules”, 1968.

Links

Charlotte Balkányi (in tedesco)

Su Charlotte Balkányi:

Anzieu, A., “Commentaire sur le travail de Charlotte Balkanyi”, Adolescence 5, nr. 9, 1987, 195–202;

Barrau, B., “Essai sur le bégaiement. Présentation de deux textes de Charlotte Balkany”, Adolescence 5, nr. 9, 1987.

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL