• img
Mutazioni – n. 34 del Giornale Storico

(Estratto dell’editoriale a cura del direttore Amato Luciano Fargnoli)

È impossibile, in questo momento storico così denso di tensioni e preoccupazioni, non fare riferimento a quanto sta accadendo nel conflitto tra Russia e Ucraina. Al di là di ogni considerazione, immediatamente riferibile alla parola ‘guerra’, questo conflitto armato ci costringerà a fare i conti con una vera e propria mutazione: la presenza invasiva del virus Covid19 e delle sue inarrestabili varianti, ha già portato inevitabili cambiamenti nel nostro abituale modo di vivere, negli assetti geopolitici, nelle relazioni umane e di quelle regolate dalle ciniche leggi del mercato. Non si intravede ancora quel cambiamento implicito in ogni mutazione, anzi sembra che si stia riattualizzando, in una dimensione uroborica, una ripetizione di comportamenti che ha contraddistinto l’essere umano fin dall’esperienza delle caverne. In realtà, perfino nelle modalità di conduzione di questo conflitto, siamo di fronte a strategie che ricordano il primo conflitto del secolo appena trascorso. La guerra, nell’immediato, è l’esplicitazione, amplificata a livello collettivo, dell’aggressività, dell’odio e della violenza che come esseri umani ci portiamo dentro. Ma anche di una ‘patologia delle relazioni’ in cui disturbi di personalità e deliri di onnipotenza diventano un ingrediente imprescindibile. Come non pensare, infine, a quegli “… invisibili ideali che ci trascinano alla guerra e alla morte; gli invisibili concetti diagnostici che spiegano i nostri matrimoni, le nostre motivazioni e la nostra follia…”
(James Hillman, Il codice dell’Anima, Adelphi, 1997, p.127)

In questo numero del Giornale Storico, non si troveranno collegamenti diretti con gli eventi attuali, perché il tema e i contributi sono stati pensati e realizzati in un momento precedente a questi ultimi avvenimenti. La sfida, o meglio, lo stimolo che ci eravamo dati, una riflessione sul tema delle Mutazioni, ha comunque prodotto contributi di grande spessore per i quali ringrazio tutti gli autori. Li affidiamo adesso all’attenzione del lettore, convinti come siamo di suscitare ulteriori aperture di senso. Buona lettura.

Sommario

Sommario

Editoriale

Franca Cirone – Medusa

Antonio Dorella – Franco Battiato – Gurdjieff e la mutazione di Battiato

Francesco Frigione – 2001: Odissea nello spazio… della mutazione umana

Marina Malizia – Beauty and the Beast e la psicoterapia del Principe

Anna Maria Meoni – Anima Mundi e DNA – Identità biologica e fisica

Maria Grazia Monaco – Le età della vita e i mutamenti

Virginia Salles – Io e la blatta – Mutazioni secondo Clarice Lispector

Marialuisa Vallino – Il Sogno, il Mito e il Cinema: scenari immaginali e mutazioni



Condividi:
L'autore
CSPL