Una identità in maschera
Una identità in maschera
/ 19 Gennaio 2022 0 Commenti

Nella vita si recita una parte, camuffandosi emerge il vero ”io”, non solo a Carnevale La Repubblica 10/02/2002 Vi sono maschere capaci di nascondere e dissimulare e ”maschere nude”. In grado di mostrare ciò la coscienza razionale spesso tiene nascosto sotto l’ingannevole difesa della negazione. Invece, attraverso la simulazione, attraverso un gioco da fanciulli -o…

A difesa della nostra identità
A difesa della nostra identità
/ 20 Dicembre 2021 0 Commenti

Ci serve per legare passato, presente e futuro La Repubblica, 06/06/1994 Se chiedessero agli uomini che cosa è più importante di salvare se stessi, come psicologo non avrei alcun dubbio circa ciò che bisognerebbe rispondere: la propria identità. Ognuno di noi struttura una modalità di esistenza e forgia una immagine di sé che si costruisce…

Strumenti di seduzione, specchi dell’interiorità
Strumenti di seduzione, specchi dell’interiorità
/ 9 Dicembre 2021 0 Commenti

Pubblicato su “Il Messaggero” 08/04/2002 PLINIO il Vecchio già sapeva che «solo l’uomo alla nascita, nudo sulla nuda terra, è abbandonato ai vagiti e ai pianti». Perché è caratteristica pienamente umana, sua peculiarità comunicare attraverso le lacrime. Il neonato guarda il volto della madre, cerca nel suo sorriso conforto e protezione, e piange; sente il…

Sapere chi è stato ci libera dalle ombre dentro di noi
Sapere chi è stato ci libera dalle ombre dentro di noi
/ 24 Novembre 2021 0 Commenti

Pubblicato il 13/03/2002 QUALCOSA di primitivo permane in ognuno di noi. Come il riflesso di un’ ‟orda tribale” cerchiamo ancora un capro da immolare sull’altare del giudizio. Distinguere il bene e rintracciare il male, riconoscerlo e additarlo è una forza oscura che ci spinge a scindere la realtà e ad accanirci nella comprensione delle cose….

TRA MEDICO E PAZIENTE È LA FIDUCIA CHE CONTA, così cambia la “pubblicità” dei Dottori
TRA MEDICO E PAZIENTE È LA FIDUCIA CHE CONTA, così cambia la “pubblicità” dei Dottori
/ 20 Novembre 2021 0 Commenti

15/01/2002 PUBBLICITÀ: invenzione amata, invenzione odiata. Simbolo di libertà, di varietà, della possibilità di scegliere tra tanto e tanti; regno per eccellenza dell’immagine. E l’immagine, lo sappiamo, a volte è la proiezione di una realtà ben più corposa, altre è semplicemente effimera. È per questa sua ambivalenza di fondo che lo spettatore non può che…

Quali lezioni ricordate cari allievi miei?
Quali lezioni ricordate cari allievi miei?
/ 26 Febbraio 2021 0 Commenti

Tratto da L’opinione, Venerdì 18 febbraio 1994 Ogni tanto mi trovo a riflettere sulla mia modalità di insegnamento: sul fatto che le mie lezioni non sono mirate, come capita a tanti colleghi, alla trasmissione di un sapere nozionistico, fatto di dogmi e di fedi teoriche, ma su qualcosa d’altro, forse di più impalpabile, che comunque…

Quando il tempo spegne la fiamma dell’amore…
Quando il tempo spegne la fiamma dell’amore…
/ 18 Gennaio 2021 0 Commenti

Articolo apparso su “Corriere della Sera”, 15 luglio 1988 La nuova legge sulla violenza sessuale, recentemente approvata, sembra un tentativo di mettere ordine in una situazione di per sé problematica. In particolar modo dobbiamo prendere atto di una doppia regolamentazione della questione poiché viene distinta una violenza sessuale agita fuori del matrimonio da una che,…

Il paradiso che non offre la scienza
Il paradiso che non offre la scienza
/ 15 Gennaio 2021 0 Commenti

Articolo pubblicato su “Paese Sera”, 19 aprile 1979 LE RAGIONI di qualsiasi comportamento umano sono in genere imputabili a fattori molteplici. È comunque impossibile fare una demarcazione fra spinte che derivano da esigenze esterne e quelle che invece hanno un’origine interiore, pur tenendo presenta la reciproca relazione che lega fra loro i diversi punti di…

Io, come mi amo
Io, come mi amo
/ 15 Dicembre 2020 0 Commenti

«Odio le persone che rubano il mio tempo… Potendo contare solo su me, sono diventato il mio migliore amico» Intervista di Luigi Vaccari 30 Gennaio 1989 «Quando ero bambino mi ammalai di reumatismo articolare acuto, che comportò un’endocardite acuta. Per mia fortuna era appena stata scoperta la penicillina e dopo tre mesi di intense cure…

/ 14 Dicembre 2020 0 Commenti

Il Diario di Aldo Carotenuto Venerdì 4 Febbraio 1994 La vera felicità non è “altrove” Chi conosce la mia professione e il mio credo teorico all’interno del dibattito culturale sulla psicoanalisi, si domanda se io sia una persona felice. L’interrogativo è legittimo, dato che trascorro la maggior parte del tempo a confrontarmi con anime angosciate,…