Il femminile secondo Aldo Carotenuto

Dettaglio eventi


Della “condizione femminile” si è così tanto parlato e scritto da innumerevoli vertici di osservazione, a partire da quello sociologico fino alla dimensione politica e culturale, che la questione è andata via via trasformandosi nel tempo in una sorta di argomento scontato, obsoleto, fuori moda, sorpassato dalle nuove emergenze in ambito sia umanitario sia socio-economico.
Eppure non esiste forse un tema più attuale di questo, profondamente connesso alla natura e alla qualità delle relazioni, affettive e interpersonali.
Aldo Carotenuto ne ha dato una lettura affascinante di tipo psicoanalitico, partendo dall’analisi del mito, con una analisi lucida e sorprendente, ancora del tutto attuale, che aiuta a far luce sul mistero dell’universo femminile ma che anche apre nuovi orizzonti di interpretazione del maschile e del femminile, in un’ottica di attribuzione di significato all’esistenza che non può che passare attraverso la conquista dell’individualità.
Presenta la Conversazione Adele Boldrini.

Ingresso LIBERO fino esaurimento posti.

Presenta Adele Boldrini, Dottore in Psicologia Clinica, in formazione presso la Scuola Romana Rorschach, socio del Centro Studi Psicologia e Letteratura fondato da Aldo Carotenuto.

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL