La Consulenza filosofica
/ 19 febbraio 2014 0 Commenti

Davide Miccione, La Consulenza filosofica, 2007. Finito di stampare nel Gennaio 2007 per i tascabili della Xenia, il manuale di Davide Miccione costituisce veramente un prezioso e puntuale vademecum per chi voglia avventurarsi nel mondo della consulenza filosofica. Il libro si rivela utile per chi, pur conoscendo la disciplina, desideri, comunque, averne a disposizione un…

Saper vivere
/ 19 febbraio 2014 0 Commenti

Gerd. B. Achenbach, Saper vivere, 2001. Nel 2006 esce per i tipi di Apogeo la traduzione italiana del terzo lavoro letterario di Gerd B. Achenbach (prima edizione tedesca del 2001): “Saper vivere”. Nel titolo, che ricorda in parte il significato della parola Lebenskonnerschaft (capacità di saper vivere) coniata dall’autore e designata quale titolo originale del…

Il libro della quiete interiore
/ 19 febbraio 2014 0 Commenti

Gerd. B. Achenbach, Il libro della quiete interiore, 2000. Il secondo libro di Achenbach, pubblicato in Germania nel 2000 (edito in Italia nel 2005, per Apogeo), porta avanti una riflessione sulla vita moderna (che appare caratterizzata da irrequietezza), attraverso la ricerca della calma interiore. Il libro vuole essere un esempio di consulenza filosofica applicata, anche…

La consulenza filosofica. La filosofia come opportunità per la vita
La consulenza filosofica. La filosofia come opportunità per la vita
/ 19 febbraio 2014 0 Commenti

Gerd B. Achenbach, La consulenza filosofica. La filosofia come opportunità per la vita, 1987 La consulenza filosofica, pubblicata per la prima volta in Germania nel 1986, è una raccolta dei primissimi contributi di Achenbach sulla nuova disciplina di cui è considerato il “padre”. Il libro è costituito da undici saggi (un‘intervista, trascrizioni di conferenze, rielaborazione…

Il Mosè di Michelangelo (1914)
Il Mosè di Michelangelo (1914)
/ 19 febbraio 2014 0 Commenti

Sigmund Freud, Il Mosè di Michelangelo (1914) Nella storia dei viaggi freudiani, l’Italia occupa un posto centrale. Il vero innamoramento per il Bel Paese si realizza pienamente per Freud nel 1901, quando riesce a trovare il coraggio di spingersi finalmente fino a Roma, la città dei suoi sogni. Tutto a Roma gli piace: la mitezza…

Un ricordo d’infanzia di Leonardo da Vinci
Un ricordo d’infanzia di Leonardo da Vinci
/ 19 febbraio 2014 0 Commenti

Sigmund Freud, Un ricordo d’infanzia di Leonardo da Vinci (1910) in Psicoanalisi dell’arte e della letteratura, G.T.E. Newton Comton, Roma, 1993 La sera del 17 ottobre 1909, appena tornato dall’America, piuttosto inquieto per l’esperienza insoddisfacente nel nuovo continente, Freud scrive a Jung: “Da quando sono tornato ho avuto un’idea. Il mistero del carattere di Leonardo…

Palinsesti freudiani Arte Letteratura e linguaggio nei Verbali della Società psicoanalitica di Vienna 1906-1918
/ 19 febbraio 2014 0 Commenti

Mario LAVAGETTO (a cura di), Palinsesti freudiani, Arte Letteratura e linguaggio nei Verbali della Società psicoanalitica di Vienna 1906-1918 Il Professor Lavagetto, critico e docente di Letteratura, studioso di Freud e della Psicoanalisi, ha curato questo volume di difficile lettura, ma di enorme rilevanza per la storia del pensiero psicoanalitico. Il testo è corredato di…

Speculum. L’altra donna
/ 21 febbraio 2013 0 Commenti

Irigaray Luce, Speculum. L’altra donna, 1974. Su questo libro – Speculum de l’autre femme del 1974, (trad. ital. Speculum. L’altra donna, Feltrinelli, Milano 1975), della psicoanalista e filosofa di origine belga, ma francese di adozione, Luce Irigaray – è stato scritto tantissimo: costituisce una delle pietre miliari del pensiero femminista europeo. L’opera, che era la…