Presentazione di “Abbandoni” vol. 17 del Giornale Storico

Il tema dell’abbandono è universale nella storia e nella natura umana. In questo numero della rivista del Centro Studi, l’abbandono viene affrontato da molti punti di vista e declinato da ogni autore secondo il suo approccio peculiare, che porta il lettore di volta in volta nel territorio della psicologia del profondo, della fenomenologia, della letteratura antica e contemporanea, della religione, e di altre forme di sapere, che potranno essere individuate dal lettore stesso.

Così l’Editoriale:

“La tematica dell’abbandono è così forte e presente, nella vita di ciascun essere vivente, da meritare un numero monotematico del nostro Giornale Storico. Continuamente, perennemente direi, l’abbandono ci accompagna durante le nostre esistenze, tanto da diventare quasi la colonna sonora della nostra breve permanenza sulla Terra… Dunque l’abbandono segna il nostro cammino sempre, imperscrutabile, crudele, ingiusto, come le capricciose divinità greche. La fine di un amore incide su ciascuno di noi, sia che rappresenti una crescita per chi abbandona, come ci ha insegnato lo psicoanalista fondatore del nostro Centro Studi, Aldo Carotenuto, sia che stabilisca un momento di riflessione sul tradimento per chi è abbandonato, e dunque un’occasione di arricchimento interiore, anche per quest’ultimo…”

Amedeo Caruso, Direttore del Giornale storico del Centro Studi di Psicologia e Letteratura, Presidente del CSPL fondato da Aldo Carotenuto”.

Presentano la rivista:

Adele Boldrini: Dottore in Scienze e tecniche psicologiche per l’intervento clinico per la persona, il gruppo e le istituzioni presso L’Università “La Sapienza” di Roma, ove è attualmente iscritta al corso di laurea in Psicologia clinica della persona, delle organizzazioni e della comunità, ex tirocinante presso il Centro Studi di Psicologia e Letteratura, precedentemente laureata in Storia presso l’Università degli Studi di Pisa.

Graziano Perillo: ha svolto studi di teologia, filosofia e psicologia. È dottore di ricerca in filosofia ed insegna Storia e Filosofia nel Liceo “Primo Levi” di Roma. Sta svolgendo il tirocinio per la laurea triennale in psicologia presso il Centro Studi di Psicologia e Letteratura.

Luca Sarcinelli: Dottore in Psicologia clinica della persona, delle organizzazioni e della comunità presso l’Università “La Sapienza”, dove ha precedentemente conseguito la laurea in Letteratura, musica e spettacolo. Si interessa di psicologia del profondo, in particolare sul versante della psicologia transpersonale. È inserito nel programma di formazione del Grof Transpersonal Training per conseguire la certificazione di facilitatore di gruppi di respirazione olotropica.

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL