Strachey Alix, nata Sargant-Florence (1892-1973)

traduttrice inglese di Freud

Psicoanalista inglese, membro del Bloomsbury Group (che annovera tra le sue fila Virginia Woolf, l’economista Keynes, il romanziere Forster, il filosofo Moore).
Sposa James, psicoanalista, nel 1920.
Subito dopo va con lui a Vienna a fare un’analisi con Freud (1920-1922).
Alix collabora col marito alle traduzioni di Freud in inglese e alla Standard Edition delle opere di Freud.
Traduce anche il testo di Melanie Klein sulla psicoanalisi dei bambini.
Nel 1923 è membro della British Psycho-Analytical Society.
Dopo l’analisi con Freud ne fa una, su raccomandazione dello stesso Freud, con Abraham. Alla morte di questi continua con Edward Glover e Sylvia Payne.
Nel 1943 pubblica A New German-English Psychoanalytical Vocabulary e, successivamente, The Unconscious Motives of War (1957) e The Psychology of Nationhood (1960).

strachb treestra
Da Alix Strachey sappiamo che Sachs rimproverava Rank di aver abbandonato Freud sul letto di morte per andare a guadagnare dollari in America.

Links

Strachey Alix (in tedesco)

Strachey Alix (in inglese)

Bloomsbury and Psychoanalysis. An Exhibition of Documents from the Archives of the British Psychoanalytical Society

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL