Stein Conrad (1924-2010)

Nato a Berlino, la famiglia emigra in Francia nel 1933 in fuga dal nazismo. Membro della Société psychanalytique de Paris, è l’autore di L’enfant imaginaire (1971) (Trad. it., L’immaginario: strutture psicanalitiche, Feltrinelli, 1972. Dirige presso Denoél una collana di psicoanalisi e la rivista Etudes freudiennes. Collabora con numerose altre riviste: “La revue française de psychanalyse”, “Interprétation”‘, “L’inconscient”, “Spirales”, “Spirali”. Sui contributi sono raccolti nel volume La morte di Edipo. La psicanalisi e la sua pratica pubblicato da Spirali nel 1983.

steincb2 steinconb

Stein sul poppante saggio di Ferenczi

Viktor Azoulai, “En mémoire de Conrad Stein”, Les Lettres de la Société de Psychanalyse Freudienne, n. 24, 2010.

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL