Racker Heinrich (1910-1961)

Polacco, musicologo e pianista, ammesso nel 1936 nell’Istituto Psicoanalitico di Vienna è analizzato da Jeanne Lampl-de Groot. Emigra a Buenos Aires nel 1939. Inizia un’analisi con Angel Garma. Segue un training analitico con Marie Langer che si conclude nel 1946. Diventa membro dell’Associazione Psicoanalitica Argentina nel 1950. e, un anno dopo, analista didatta. Tra i suoi lavori vanno segnalati innanzitutto gli Studi sulla tecnica psicoanalitica (ed. it. 1970).

Links

Heinrich Racker (in inglese)

Relazione di Simonetta Putti sul primo seminario clinico tenutosi nell’ambito del Centro Studi Psicologia e Letteratura, anno 2009 (pubblicato in Giornale Storico del Centro Studi di Psicologia e Letteratura, nr. 9, Giovanni Fioriti Editore, Roma, ottobre 2009)

La psicoanalisi in Argentina (in inglese)

Asociación Psicoanalítica Argentina

rackerb treerack

Freud intrerpretava “costantemente, dando interpretazioni dettagliate e talvolta assai estese (parlando più o meno quanto il paziente); la seduta è insomma un vero e proprio dialogo.

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL