Perls Laura nata Posner (1905-1990)

Cofondatrice della Terapia della Gestalt

Inizia la formazione di psicoanalista a Francoforte con Karl Landauer nel 1927. Analisi didattica con Frieda Fromm-Reichmann.
Nel 1930 sposa Fritz Perls. Due anni dopo, a Berlino, pratica da psicoanalista sotto la supervisione di Fenichel. Nel 1933 Laura e Fritz Perls emigrano in Olanda e un anno dopo in Sudafrica. Laura Perls contribuisce a fondare il primo Istituto Sudafricano di Psicoanalisi a Johannesburg. Contestualmente collabora col marito alla redazione di L’Io, la fame, l’aggressività.
Nel 1947 Laura e Fritz Perls emigrano negli Stati Uniti. Nel 1951 collabora con il marito, Paul Goodman e Ralph Hefferline al testo cardine Terapia della Gestalt.
Anche in questo caso tuttavia, il suo contributo non è menzionato. Insieme a Paul Goodman viene costituito il New York Institute for Gestalt Therapy che è Laura Perls a dirigere dopo che Fritz Perls sceglie di spostarsi in California. Nel 1992 viene pubblicata un’edizione dei suoi scritti col titolo Living at the Boundary: Collected Works of Laura Perls.

laurapb1 treelaur

Links

Laura Perls (in tedesco)

AN ORAL HISTORY OF GESTALT THERAPY. PART ONE: A CONVERSATION WITH LAURA PERLS

laurapb2Carla Canestrari,  Laura Perls: La voce femminile della Gestalt, 2007

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL