Mänchen-Helfen Anna, nata Aronsohn (1902-1991)

Psicoanalista infantile di origine lituana. Si forma all’Istituto Psicoanalitico di Berlino.
Nel 1933 è a Vienna dove fa un’analisi con Anna Freud. Analista di controllo è Jeanne Lampl-de Groot.
Nel 1938 emigra negli Stati Uniti, stabilendosi prima a New York poi in California. Svolge attività di didatta all’Istituto Psicoanalitico di San Francisco, di cui è anche presidente nel periodo 1955-1957.

Links

Anna Mänchen-Helfen (in tedesco)

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL