Lampl-de Groot Jeanne (1895-1987)

Psicoanalista olandese.
Fa un’analisi con Freud nel periodo 1922-1925 e un supplemento di analisi nel 1931. Segno della stima e della fiducia che Freud aveva per lei è il fatto che anche lei, al pari dei membri del Comitato Segreto, portava al dito uno dei famosi anelli elargiti dal padre della psicoanalisi.
Dal 1926 al 1933 è membro della Società Psicoanalitica Tedesca e insegna all’Istituto Psicoanalitico di Berlino.
Dopo la fine della seconda guerra mondiale fonda insieme al marito e ad altri colleghi un Istituto Psicoanalitico ad Amsterdam. Esercita da psicoanalista fino in età avanzata. Suo marito, Hans Lampl, è anche lui uno psicoanalista.
Nel 1965 pubblica The Development of the Mind. Psychoanalytic papers on clinical and theoretical problems nel quale sono raccolti alcuni suoi contributi.
Venti anni dopo è la volta di Man and mind: Collected papers of Jeanne Lampl-de Groot, New York: International Universities Press.

degrootb lamplb2 lamplb1

Links

Jeanne Lampl-de Groot (in tedesco)

Jeanne Lampl-de Groot (in inglese)

La psicoanalisi in Olanda (in inglese)

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL