Gedo John

Un motivo del mio relativo successo come terapeuta è che rifiuto testardamente di ammettere la sconfitta.

treegedoDi origine ungherese, emigra con i genitori negli USA nel 1941. Si forma al Chicago Institute for Psychoanalysis con Max Gitelson e, in una prima supervisione, con Therese Benedek, che era stata allieva di Ferenczi.
Prima che la Benedek muoia Gedo le chiede come sia stato possibile per lei completare un’analisi, con Ferenczi, in pochi mesi. Benedek risponde che prima degli anni venti gli insights psicoanalitici erano a tal punto nuovi da esercitare un impatto sorprendente sugli analizzati.
Gedo è critico dell’Istituto Psicoanalitico di Chicago e del suo deteriorarsi in qualcosa come una “macchina politica”. Questo e altro racconta, Gedo, in Spleen and Nostalgia: A Life and Work in Psychoanalysis.
La sua prima pubblicazione, datata 1959, è un articolo sulle difficoltà della pratica psicoterapeutica (“Some difficulties of psychotherapeutic practice”).

Su Lacan
La sua raccomandazione di non rispondere al discorso vuoto è generalmente sana, anche se (nella mia esperienza) a volte è preferibile sfidare gli analizzandi a proposito di questo parlare a vanvera.
…credo che Lacan avesse ragione nell’affermare che un’analisi efficace dipende dalla libertà tecnica e che la cura anlitica in larga misura dipende da che tipo di persona è l’analista.
Su Spence e la verità narrativa
Spence sembra accettare l’uso di qualsivoglia schema interpretativo (non importa quanto arbitrario), a patto che venga applicato con capacità estetica e retorica. La suddetta adesione alal “verità narrativa” come criterio di adeguatezza psicoanalitica è, seconod il mio giudizio, un suggerimento disperato. L’adeguatezza narrativa è una condizione necessaria ma non sufficiente per un lavoro analitico valido; io non credo che i cambiamenti adattivi basati su illusioni plausibili condivise da analista e paziente abbiano probabilità di durare.

AUTOBIOGRAFIA

John Gedo, Spleen and Nostalgia. A Life and Work in Psychoanalysis, Jason Aronson, 1997

gedob5 gedob4 gedob3 gedob1

OPERE

Al di là dell’interpretazione, 1979, Astrolabio, Roma, 1986

Conceptual Issues in Psychoanalysis: Essays in History and Method, Analytic Press, 1986

The Mind in Disorder: Pschoanalytic Models of Pathology, Analytic Press, 1988

The Biology of Clinical Encounters: Psychoanalysis as a Science of Mind, Analytic Press, 1991

Impasse and Innovation in Psychoanalysis: Clinical Case Seminars, Analytic Press, 1993

The Artist and the Emotional World: Creativity and Personality, Columbia University Press, 1996

The Languages of Psychoanalysis, Analytic Press, 1996

Genealogia e percorsi della psicoanalisi. Teoria e pratica contemporanee, 1999, Giovanni Fioriti Editore, Roma, 2002

Psychoanalysis as Biological Science: A Psychoanalysis as Biological Science: A Comprehensive Theory, Johns Hopkins University Press, 2005

Links

John Gedo, La mia posizione nei confronti della tecnica psicoanalitica

John Gedo, LA STORIA INTELLETTUALE DELLA PSICOANALISI, 1973-1998

John Gedo, Genealogia e percorsi della psicoanalisi – Teoria e pratica contemporanee

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL