Gaiarsa José Angelo

Psichiatra brasiliano di formazione junghiano-reichiana.

Links

Libri di Angelo Gaiarsa (in portoghese)

Video con Gaiarsa

Approfondimenti

Gaiarsa duella oniricamente con Jung

“Secondo Reich, A. Lowen, Gaiarsa, tutte le posture sono psicosomatiche e sono allo stesso tempo una posizione fisica e psicologica, un “modo di stare nel mondo”, un “punto di vista”. Il male degli uomini è il “petto chiuso”, rigido, espressione, allo stesso tempo relativa sia alla postura sia ai sentimenti, che esprime, con forza, inaccessibilità emozionale, durezza, implacabilità. Diversamente il petto aperto e i polmoni pieni suggeriscono che “sono pronto per accogliere, espongo il mio cuore, mi abbandono, sono aperto, ho fiducia…”. È essenziale che la muscolatura respiratoria si mantenga elastica. La morbidezza e fluidità respiratoria favoriscono il sentire, il percepire e il vivere le emozioni, le più variate, le più forti e travolgenti e le più delicate”.

(Estratto da: Virginia Salles, Fame d’aria. La psicologia di José Angelo Gaiarsa tra corpo e spirito)

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL