Eysenck Hans Jürgen (1916-1997)

Terapeuta del comportamento

Berlinese, si trasferisce a Londra. Autore di numerosissime pubblicazioni. L’editore Franco Angeli pubblica in edizione italiana il testo scritto da Eysenck con Rachman nel 1965. Nell’originale il titolo suona The Causes and Cures of Neurosis. In italiano diventa: Terapia del comportamento nevrotico. Un’alternativa alla psicoanalisi? Nella loro introduzione al testo in effetti i due autori scrivono che la loro è “un’introduzione ai metodi post-freudiani di diagnosi e trattamento delle nevrosi”. L’assunto di base è che il comportamento nevrotico è un comportamento appreso che può essere “disappreso” (decondizionato). Si tratta di un assunto che può esser fatto risalire alla nascita del comportamentismo (Watson).

eysencb2 eysencb1

Contro il transfert e contro il sintomo

Molti psicoterapeuti incoraggiano attivamente il paziente a instaurare col terapeuta un rapporto emotivo stretto ed anche di dipendenza. Nella terapia del comportamento questo tipo di legame emotivo è scoraggiato, poiché potrebbe interferire col processo di riapprendimento.

Se il termine “sintomo” può essere conservato per descrivere il comportamento nevrotico, ciò non implica che tale comportamento sia “sintomatico” di qualcosa.

Un argomento decisivo contro la psicoanalisi è quello della remissione spontanea (il miglioramento di pazienti nevrotici senza alcun trattamento). “Il fatto che la remissione spontanea interviene nella grande maggioranza dei casi, inclusi i più gravi, e che in genere non dà luogo a ricadute, è un argomento decisivo contro l’interpretazione psicoanalitica”.

Altra considerazione relativa al trattamento (consistente nel decondizionamento mediante i metodi della inibizione reciproca, dell’estinzione, dell’inibizione condizionata etc. del comportamento disadattivo) è che esso è a-storico, cioè non comporta alcuna “scoperta” degli eventi passati.

Links

The H.J. Eysenck Official Web Site

Professor H. J. Eysenck. In Memoriam 1916-1997

H. J. Eysenck (in inglese)

Antono Dorella, Recensione a Paolo Meazzini, La terapia del comportamento: una storia, Editrice TecnoScuola, Gorizia, 1999

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL