Dollard John (1900-1980)

Sociologo e Psicologo.
Training psicoanalitico a Berlino con Sachs.
Nel 1939 pubblica, insieme a Miller, N., Doob, L., Mower, O., Sears, R., Ford, C., Hovland, C. e Sollenberger, R., Frustration and Aggression.
Con Neal Miller pubblica, nel 1950, Personalità e psicoterapia. Un’analisi in termini di apprendimento, pensiero e cultura (Franco Angeli, 1975).
Tesi centrale è che, non diversamente dalla nevrosi, anche la psicoterapia è apprendimento, l’essenza del quale è costituita dal rinforzo del legame Stimolo-Risposta.

dollarb1L’ideale del terapeuta è quello di preparare una serie di situazioni graduali in cui il paziente possa apprendere. Egli cerca quindi, come afferma Hanns Sachs, di “dosare l’ansia”. L’ansia dovrebbe essere sufficiente a dare l’impulso al lavoro terapeutico, ma non tanto intensa da rendere necessaria la fuga dalla terapia.

Links

John Dollard (in inglese)

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL