De Monchy René (1893-1969)

un olandese in Svezia

Albero analitico di René De MonchyPsicoanalista olandese, sposa la psicoanalista svedese Vera Palmstierna (allora in analisi con Freud, poi suicida), si stabilisce per un certo periodo (coincidente con l’ascesa del nazismo e la seconda guerra mondiale) in Svezia e molto opera a favore della internazionalizzazione della Società Psicoanalitica Svedese.
Tra i suoi analizzati figurano gli svedesi Ola Andersson e Esther Lamm, la berlinese (poi cittadina norvegese) Stefi Pedersen e l’ungherese Lajos Székely.

Links

René De Monchy, Les rêves à l’appui des hypothèses

Magnus Johansson, Sweden and Psychoanalysis

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL