Bernfeld Siegfried (1892 -1953)

Entra a far parte della Società Psicoanalitica di Vienna nel 1913.
A Berlino è analizzato da Sachs.
Nel 1921 pubblica Kinderheim Baumgarten. Bericht über einen ernsthaften Versuch mit neuer Erziehung.
Dal 1926 al 1932 è associato all’Istituto Psicoanalitico di Berlino e lavora come psicoanalista e come insegnante di psicoanalisi.
Al 1929 risale la pubblicazione, a New York, di The psychology of the infant.
Nel 1932 emigra in Francia. La Società Psicoanalitica di Parigi non sembra averlo accolto granché bene.
Su invito di Otto Fenichel e Ernst Simmel nel 1934 si trasferisce negli USA stabilendosi a San Francisco. Freud ebbe modo di promunciarsi su Bernfeld nel modo seguente: in possesso di una conoscenza superiore, B. è un eccellente oratore, insegnante ed esperto di psicoanalisi. Forse l’intelligenza più forte tra i miei studenti e seguaci.
Nel 1973 (ed. or. 1925) viene pubblicato Sisyphus or the limits of education.
Per una biografia di Freud, che raccoglie scritti di Bernfeld e della moglie Suzanne Cassirer, è pubblicato nel 1981 a cura di Ilse Grubrich-Simitis (ed. it. Boringhieri, 1991).

bernfb3 bernfb1 bernfb4 bernfb2 bernfb5

Links

Siegfried Bernfeld (in inglese)

Siegfried Bernfeld (in inglese)

Siegfried Bernfeld (il capitolo, intitolato “Siegfried Bernfeld. Sisyphus or the Boundaries of Education”, redatto da Rudolf Ekstein, inserito nel volume Psychoanalytic Pioneers curato da Alexander, Eisenstein e Grotjahn)

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL