Aberastury Arminda (1910-1972)

La Negra

Armida AberasturyFondatrice della psicoanalisi infantile in Argentina, moglie di Enrique Pichon-Rivière, muore suicida.
Soprannominata La Negra per via dei suoi capelli. Interessante contrappunto al nome di quella psicoanalista, Melanie (= nera) Klein, le cui idee ha sostenuto, di cui ha tradotto La psicoanalisi dei bambini e con la quale ha corrisposto epistolarmente (oltre a incontrarla a Londra nel 1952).
Nel 1953 è analista didatta della Associación psicoanalítica argentina. Insegna anche psicologia infantile e degli adolescenti all’Università di Buenos Aires.

Arminda Aberastury
Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL