Integrazione della personalità

Integrazione della personalitàAldo Carotenuto, Milano, Bompiani, 1992

Da uomo di massa a “individuo”, da numero a volto, lungo il difficile percorso che tende al raggiungimento di una personalità armonicamente integrata: questo l’ambizioso e affascinante tema che l’opera affronta, attraverso una vasta analisi delle problematiche inerenti allo sviluppo della personalità e un esame delle principali diacronie che emergono dal confronto tra i differenti indirizzi di ricerca. Un percorso critico, consapevolmente aperto agli interrogativi posti da una disciplina soggetta a continue integrazioni, che riscatta l’individualità da ogni tentativo di iscrizione dogmatica o di mistificatoria oggettivazione, per scoprirne l’originaria scissione: nella consapevolezza della propria condizione di soggetto lacerato, l’individuo può ripercorrere i luoghi e le tappe del proprio divenire psichico che, riscattati dall’innominabilità, verranno riconosciuti come i tasselli di un mosaico che ricompone in unità l’immagine sconosciuta della propria soggettività. In questa ottica, anche la patologia, qualificandosi come tentativo di risposta, seppure distorta, a una esigenza di individuazione, può trasformarsi in luogo della metamorfosi, e l’attenzione del clinico farà sì che la sofferenza diventi materia di trasformazione e parola di rifondazione.

Condividi:
L'autore
Aldo Carotenuto
Aldo Carotenuto
Aldo Carotenuto (1933-2005) Ha insegnato Psicologia della Personalità e delle Differenze Individuali all'Università di Roma