Il fondamento della personalità

Il fondamento della personalitàAldo Carotenuto, Milano, Bompiani, 2000

E’ certo che la vita di un uomo non basta a spiegare il segreto di un’opera d’arte, ma che quell’’opera per venire alla luce richiedeva proprio quella vita, e non un’altra. Sulla base di questo paradigma psicobiografico, Carotenuto rivela il fondamento della personalità di coloro che hanno scritto la storia della psicoanalisi: Freud, Jung, Rank, Sullivan, Binswanger, Reich e molti altri. Psicoanalizza gli psicoanalisti, mostrando le loro “crepe” psichiche, le loro ferite psicologiche mai del tutto rimarginate. Fino a constatare come il dolore e una certa problematicità siano non solo necessari, ma indispensabili per comprendere, ancora prima che per risolvere, la sofferenza altrui. E’ così che è nata quella pratica analitica capace di curare l’anima: da un’anima a sua volta ferita.

Condividi:
L'autore
Aldo Carotenuto
Aldo Carotenuto
Aldo Carotenuto (1933-2005) Ha insegnato Psicologia della Personalità e delle Differenze Individuali all'Università di Roma