Freud e la tecnica psicoanalitica

Freud e la tecnica psicoanalitica

leitnerPer una ricognizione della questione “tecnica psicoanalitica” si può consultare lo studio di Marina Leitner, pubblicato nel 2001, Ein gut gehütetes Geheimnis. Die Geschichte der psychoanalytischen Behandlungs-Technik von den Anfängen in Wien bis zur Gründung der Bertliner Poliklinik im Jahr 1920

Freud sull’analisi

Il modo di vincere la resistenza consiste nel lasciarla crescere fintanto che non si autodistrugge.
Per l’inconscio è necessario potersi esprimere liberamente.
L’analista non dovrebbe mai preoccuparsi di trovare il significato esatto del paziente.
Senza un po’ di criminalità non si riesce a combinare niente di buono.
Con una buon analisi si dimentica ogni cosa. Il fine dell’analisi è dimenticare! (tratto dal cap. 15 dedicato al resoconto di un colloquio con Philipp Sarasin, in Paul Roazen, The Historiography of Psychoanalysis, 2001).

APPROFONDIMENTI

Scritti tecnici di Freud

Su Freud psicoanalista

Condividi:
L'autore
CSPL
CSPL