Grotjahn Martin (1904-1990)

Psicoanalista tedesco, nato a Berlino nel 1904, figlio del medico Alfred Grotjahn, già membro dell’Istituto Psicoanalitico di Berlino, emigrò negli Stati Uniti con la moglie ebrea nel 1937. Si occupò di applicare la psicoanalisi ai contesti di gruppo, lasciando un contributo importante con il libro L’arte e la tecnica della terapia analitica di gruppo (The Art and Technique of Analytic Group Therapy) del 1987.

Condividi:
L'autore
CSPL